Giovedì 20/12/2012 - Natale di solidarietà - Bar Chiosco Muggiò

C'è un detto che dice che a Natale si è tutti più buoni....ma in questo caso è solo una coincidenza che questo episodio si sia verificato proprio a Natale...

Si parla di un incidente avvenuto a giugno, di una Malnat ferita e di una moto mezza distrutta....

In questi casi si tende a dire "la moto si aggiusta, l'importante è poterlo raccontare!" ed è vero.... 

Tuttavia non è sempre possibile aggiustarla, soprattutto quando si è senza lavoro e si fanno le capriole per riuscire a mantenere un "oggetto" che tanti definirebbero di "seconda necessita".... ma sono in pochi a capire che ciò che vien definito di seconda necessità per alcune persone (i MOTOCICLISTI) è un bene di PRIMISSIMA necessità...e non tanto per il mezzo in sè ma quanto per ciò che rappresenta!

Ed è qui che entrano in gioco i Malnat!

Quella persona che si è fatta male sono io e la moto mezza distrutta era la mia... e ringraziando il Cielo sono qui a raccontarvi che i Malnat, durante questo triste episodio, sono stati la mia famiglia!!!

C'è chi si è stato giornate intere con me in ospedale, chi si è preoccupato  di andare a recuperare la moto al deposito dov'era stata portata, chi si è occupato di contattare l'assicurazione, chi di accompagnarmi a destra e a manca per qualunque esigenza, chi di venirmi a prendere una sera si ed una anche per farmi uscire un pochino o armarsi di cena per venire a farmi compagnia a casa..... Non voglio fare nomi perchè non sarebbe giusto in quanto TUTTI in un modo o nell'altro mi sono stati vicino...ma voi vi chiederete cosa c'è di strano in tutto questo...ed io vi rispondo nulla...se non che quando tutto ciò è accaduto conoscevo queste persone da soli QUATTRO MESI!!!

Son passati 6 mesi da allora e piano piano mi sto rimettendo in piedi da sola ma la mia bambina, se non era per loro, era ancora nel garage mezza distrutta mentre invece è tornata nuova e più splendida che mai grazie a (e questo nome DEVO e VOGLIO farlo) Franco, il nostro presidente, che l'ha riverniciata tutta ed ai ragazzi che sono venuti a smontarla prima e rimontarla dopo!!

Una gioia che non si può raccontare con le parole, pertanto vi lascio alle immagini della sera in cui mi hanno consegnato quello che è stato il regalo di Natale più bello mai ricevuto (foto 1-2-3-4-5-6), a quella del capolavoro terminato (foto 7), a quella dei riconosccimenti ufficiali (foto 8) ed a quella di uno dei momenti più emozionanti della mia vita...quello in cui ho potuto finalmente rimontare in sella (foto 9)!!!

Da parte mia un GRAZIE DI CUORE a Franco ed a tutti i Malnat per lo splendido regalo e da parte dei Malnat un BUON NATALE a tutti voi!!

KAWASABRI


Mercoledi 31/10 e Giovedi 01/11/2012 - Halloween - Parco di Muggiò

Quella di Hallowen è ormai diventata la festa più pittoresca organizzata dai Malnat (foto 1).

Abbiamo addobbato il palco con la solita fila di zucche (foto 2) e con decorazioni di ogni genere...per la maggiore abbastanza inquietanti... (3-4-5-6)

Quest'anno però, in più rispetto agli altri, avevamo la nostra truccatrice che, con abile maestria, ha conciato un po' tutti.....per le feste... (7-8-9-10-11-12-13).

La pioggia come al solito è stata con noi tutto il tempo ma ci abbiamo pensato noi a dare un po' di colore con i vari travestimenti (14-15-16-17-18-19).

E mentre qualcuno si divertiva a farsi imbrattare la faccia, altri pensavano a riempire i pancini degli ospiti con succulente salamelle, coscette di pollo speziate e patatine fritte accompagnate, come sempre, da birra, un buon vino rosso o del vin brulè (foto 20-21)!!

Nonostante la pioggia la festa ha riscosso un discreto successo (foto 22-23-24-25), ringraziamo per la partecipazione gli amici del Moto Club Marudo ed il Moto Club Vimo Road Runners che abbiamo omaggiato con una targa in segno della nostra amicizia (foto 26).

E con questa bella immagine dei nostri Malnat più "vecchi" (foto 27) vi auguriamo buon Halloween! LAMPS!!


14-15/07/2012 - Festa Malnat - Stadio Superga - Muggiò

Eccoci nell'ormai consueto appuntamento annuale con la NOSTRA festa.

Quest'anno abbiamo allestito un circuito per mini-moto (foto 1-2) per intrattenere i più piccini (foto 3-4) ma alla fine ci si sono divertiti di più i grandi... (foto 5-6)

Anche a sto giro eravamo organizzatissimi: avevamo il chiosco delle birre (foto 6), il camion dei panini (foto 7), il meccanico (foto 8), l'addetto alla stampa delle foto (foto 9), l'assistente di pista (foto 10), la bancarella dei gioielli (foto 11) e anche alcuni amichetti pelosi (foto 12).

Essendo una festa organizzata da motociclisti ovviamente c'erano moto dappertutto (13-14-15-16-17-18-19-20).....ma proprio DAPPERTUTTO (foto 21)!!!

E' veuta tantissima gente (foto 22-23), la serata si è svolta tra musica dal vivo (foto 24), danze di ogni genere (foto 25-26-27), qualche travestimento (foto 28) ed anche qualche scherzetto... (foto 29)

Alla fine i più nostalgici hanno concluso con chitarra e vecchie canzoni (foto 30) mentre altri sono andati a fare un minuto di casino con le loro bimbe (foto 31-32).

Come di consueto a qualcuno è toccato il campeggio notturno per sorvegliare il parco ed al mattino il cielo era coperto di nubi e borbottava con fortissimi tuoni...chi avrebbe detto che nel giro di poco ci avrebbe regalato un tale spettacolo (foto 33-34).

La giornata seguente è stata una splendida giornata calda e soleggiata, tutti si sono divertiti, noi compresi, ma nulla dura per sempre quindi arriva anche il momento di smontare tutto (foto 35-36) e con questa bellissima foto di gruppo (foto 47) vi salutiamo e diamo appuntamento alla prossima festa, ricordandovi che queste e tantissime altre foto sono visibili nsulla nostra pagina FaceBook cliccando qui!

(GUARDA I VIDEO)


Venerdi 15/06/2012 - Inaugurazione 1° torneo Marco Simoncelli - Muggiò

In questo post non vi parleremo di un motogiro ma di un atto di amicizia e solidarietà.

In collaborazione con il Milan Club Gennaro Gattuso di Muggiò, abbiamo organizzato un torneo di calcio tra bambini il cui ricavato è stato interamente devoluto alla Fondazione Simoncelli (foto 1).

La manifestazione si è tenuta nel Parco di Muggiò e per l'occasione è venuto di nuovo a trovarci Paolo, il papà del Sic.

Fuori dal parco si estendeva un tappeto di moto (foto 2-3) accuratamente parcheggiate dai nostri ragazzi Malnat (foto 4-5).

Tutti indossavano una maglietta del Sic (foto 6-7) ed i ragazzini che scenderanno in campo avranno sulla schiana un solo numero...il 58 (8-9-10-11)!

L'evento è cominciato con un bellissimo discorso di Paolo prima al pubblico (foto 12), accompagnato da Stefano Nava ex giocatore del Milan (foto 13), e poi ai ragazzi (fot 14).

E' poi continuato con vari spettacoli e giochi di prestigio (foto 15).

Certo è che vedere la nostra bandiera sul quel palco tra le foto del SIC è stata un'emozione fortissima (foto 16)!!!


Giovedi 26/04/2012 – Roncola (BG)

Chi ha detto che bisogna uscire per forza di domenica o quando è festa…?!?!

Per il motociclista ogni giorno di sole è buono per andare in moto e se qualcuno ha una mezza giornata libera durante la settimana fa sempre in tempo ad inventarsi un mini giro che, non perché corto, possa dare meno soddisfazioni!!

E’ il caso di 3 Malnat (Sabrina, Mirela e Raffaele)(foto 1) che hanno deciso di farsi un giro per le montagnette della bergamasca fino alle antenne della Roncola (foto 2-3) da cui si può ammirare un panorama a dir poco mozzafiato (foto 4-5-6)!!!

Tuttavia guardare il panorama non è l’unica cosa che si può fare quando si va in giro in moto pertanto, dopo lo spuntino, immancabilmente scatta il momento ludico (foto 7-8-9-10-11)

C’è qualcuno che sti cosi li chiama giochi da bambini….ma è evidente che sto qualcuno non ha mai provato a salirci sopra... (foto 12-13)

Ma il nostro orgoglio di motociclisti ci impedisce di mollare e pertanto, dopo innumerevoli tentativi, siamo riusciti a restarci sopra...per il tempo del click (foto 14-15)!! 

A questo punto ognuno dovrebbe riprendere la sua moto per tornare indietro ma evidentemente si è fatta un po’ di confusione... (foto 16-17-18-19)

Finalmente ognuno ritorna alla propria postazione (foto 20-21) e quindi si rientra!!

Ciao a tutti ed alla prossima avventura. :-)


MERCOLEDI 25/04/2012 – COLICO (LC)

Oggi indecisione totale sulla destinazione…..ci aspettavamo un po’ più di partecipazioni ma per la regola dei pochi ma buoni abbiamo deciso di farci un giro lo stesso, pertanto Lorena, Silvano, Isabella, Claudio, Laura, Alfredo e Sabrina si ritrovo al Chiosco per fare il punto della situazione... (foto 1)

Decisa una probabile meta...pronti via e si parte!!

Salendo da Como (durante il tragitto ci sta una bella pausa aperitivo con foto di gruppo incorporata)(foto 2) abbiamo fatto tappa ad Argegno (CO) al Terrazzo d’Italia e mentre le bambine riposavano (foto 3) noi ci godevamo lo splendido panorama visibile dalla terrazza (foto 4-5-6-7-8-9-10)!!

Altra foto di gruppo e poi via (foto 11)!

Dopo aver fatto tutto il giro del lago, ci siamo fermati a Colico (LC) dove in un rifugio abbiamo degustato delle delizie da allucinazioni (foto 12-13-14-15) anche se mi sa che quelle erano dovute dai grappini...!!!

A pancino pieno c’è chi fa il pisc-stop (foto 16) e chi invece gioca a fare lo scivolo lungo le stradine in discesa (foto 17).

A questo punto credo che siamo pronti per rientrare facendo il giro del lago dal lato opposto e passando per Lecco.

Anche qui al ritorno abbiamo preso acqua ma siamo stati più impavidi ed abbiamo fatto una tirata fino a casa senza fermarci.


Sabato 21/04/2012 – Culmine San Pietro (BG)

A dispetto della neve che si accumula ai bordi delle strade e della pericolosissima brecciolina che sporca l’asfalto non ancora ripulito dalle piogge di inizio stagione, noi ci si reca sulle vette delle montagne.

In questo giro pochi ma buoni Malnat (Mauro, Michele, Maurizio, Raffaele e Sabrina col suo amico Moreno) (foto 1) partono da Muggiò ed imboccano la Nuova Vallassina fino all’uscita di Barzio dal quale si comincia a salire, incontrando una serie di tornanti, fino ad arrivare a Culmine San Pietro (BG) (altezza 1300 mt).

Come di consueto si pianta la bandiera (foto 2) e poi si pensa a riempire il pancino (foto 3).

Qualche scatto al panorama prima di rimettersi in viaggio (foto 4-5-6) e si riparte!

Al ritorno però si scende dall’altro lato della montagna passando da San Pellegrino Terme (BG), Brembilla (BG) ed altre località che formano un percorso così bello ed adrenalinico che puoi farlo solo tutto d’un fiato e quando scendi dalla moto ti tremano ancora le gambe!!

Assolutamente da rifare!! LAMPS


Mercoledi 18/04/2012 - 1° Memorial Marco Simoncelli - Muggiò

(foto 1) 

Questo evento necessita di poche descrizioni...è stata una giornata all’insegna dell’emozione e della solidarietà, organizzata per sostenere la Fondazione Simoncelli che ci sta molto a cuore ed alla quale partecipiamo attivamente.

I Malnat attendono l’uscita di Paolo Simoncelli fuori dal municipio di Muggiò (foto 2-3).

Finalmente esce e ci facciamo una bella foto tutti insieme (foto 4).

Anche il cielo piangeva quel giorno ma i Malnat impavidi rimangono sotto la pioggia a fare un minuto di casino con le loro moto per ricordare il grande Marco (foto 5)!

Segue una conferenza stampa con consegna di targhe e premi di riconoscimento vari (foto 6-7) e poi ritrovo al Chiosco dove possiamo consumare un favoloso buffet/aperitivo organizzato da Frencesca (proprietaria del Chiosco) per Paolo Simoncelli!

Paolo è una persona straordinaria che per tutto il tempo non ha negato un sorriso a nessuno ed abbiamo approfittato della sua presenza per scattare tante foto e stare in sua compagnia (foto 8-9-10-11)!!

Dopo di che Paolo se ne va con un omaggio lasciatogli da noi (foto 12) mentre a noi rimane questo bellissimo riconoscimento (foto 13).


08-09/04/2012 PASQUA – ALBA (CN)

A sto giro ci scappa il week end.

Viaggio freddo e poco soleggiato ma all’arrivo ci siamo resi conto di quanto ne sia valsa la pena... (foto 1-2)

Ad ospitarci l’incantevole agriturismo di amici dove alcuni di noi vanno molto spesso (foto 3-4-5-6).

Finalmente arriva l’ora della pappa (foto 7-8-9) e dopo, mentre qualcuno fa la siesta (foto 10), quanlcuno recluta 2 potenziali futuri Malnat (foto 11).

Ma non c’è tempo da perdere, ci sono un sacco di cose da vedere e quindi si fa un giro nella cittadina di Millesimo (SV) che da quel che si può notare è molto antica (foto 12-13-14).

La città è attraversata da un bellissimo ponte sospeso nel vuoto sopra un fiume (foto 15-16-17-18-19), i più temerari lo attraversano (foto 20) mentre altri rimangono dall'altra parte ad assicurarsi che non cada.... (foto 21-22).

Ultima pennichella (foto 23) e foto di gruppo (foto 24) prima della partenza e via!!!

Purtroppo durante la strada di ritorno qualcuno di noi è dovuto rientrare ma quelli che sono rimasti a spasso hanno proseguito il giro a CowboyLand, un parco in tema West alle porte di Pavia, dove possiamo dire che non c’era posto migliore per terminare la gita...vi lasciamo a scoprirlo con le seguenti immagini... (foto 25-26-27-28-29-30-31-32-33).


Domenica 01/04/2012 – Motoraduno + Motogiro Passo della Colma di Sormano/Pian del Tivano (CO)

Si torna di nuovo su al Tivano ma stavolta torniamo con qualcosa di più sostanzios...e non solo nella pancia!!!

Partiamo come sempre da Muggiò e facciamo tappa a Cinisello Balsamo dove attendiamo che arrivino tutti i gruppi chiamati a raccolta....Malnat presenti (foto 1-2)!!!!

Intanto che si attende ovviamente scappa anche l’aperitivo (foto 3).

Un numero esorbitante di moto popola la stazione di servizio (4-5-6-7) ma non c'erano solo moto (foto 8-9-10-11-12).

Finalmente si riparte imboccando la Nuova Vallassina in direzione Lecco...o almeno quella era la meta prevista dal raduno...ma noi abbiamo fatto una piccola deviazione e siamo saliti verso il Tivano.

Una volta arrivati sulla vetta si è piantata la bandiera ed ovviamente è finito tutto a tarallucci e vino…!!! Anzi...diciamo a stinco e polenta che è meglio (foto 13-14-15-16-17)!!!

Finito di pranzare c’è chi si da agli “origami” (foto 18-19-20), chi se la chiacchiera (foto 21)e chi fa la pennichella (foto 22-23-24).

Una volta tutti svegli arriva il momento della foto di gruppo (foto 25) però uhm...no, ritenta...(foto 26) ma ancora no...riprova, magari sarai più fortunato... (foto 27), dai che ci siamo quasi...ECCO!!! Finalmente ce l’abbiamo fatta (foto 28)!!! 

Rientro a casa in tutta calma ed un’altra bellissima giornata è terminata!

LAMPS a tutti ed alla prossima!


Venerdi 30/03/2012 – Furgone Malnat

Questo è il nostro nuovo furgone, gli utilizzi che ne facciamo sono svariati ed anche in questo tipo di cose siamo sempre uniti.

Questo era il furgone quando lo abbiamo comprato… (foto 1-2-3), durante i lavori (foto 4-5-6)..... Ehy ma dove sono finite le lettere????

Ah eccole (foto 7-8)! XD

E dopo (foto 9-10)!!

Ed ecco lo qua rimesso a nuovo (foto 11)!! ^_^'

Per chi non lo sapesse abbiamo un sito dedicato interamente alla sezione corse Malnat ed al furgone, visitate www.malnat.it

 


Domenica 25/03/2012 - Lago d’Orta

Eccoci qua in viaggio per il Lago d’Orta.

Durante le nostre uscite sono bel accetti tutti i tipi di fermate: le pause benzina… (foto 1-2), le pause sigaretta… (foto 3) ed i “pisc-stop”... (foto 4).

Arrivati a destinazione si “parcheggiano” le moto nel miglior modo possibile… (foto 5-6), si visita la città ed ammira il panorama… (foto 7-8-9), si pranza…in compagnia… (foto 10-11) e poi, mentre qualcuno fa d due chiacchiere del più e del meno… (foto 12), qualcun altro fa la siesta post pranzo… (foto 13-14)!

Ed ecco che si rientra!

Tuttavia partire col sole non necessariamente significa tornare col sole ed alcune delle tappe che si fanno, spesso sono…come dire…obbligate (foto 15)!

Ma comunque sia andata è stata sempre una bella giornata!!! LAMPS!!!!


Domenica 11/03/2012 - 2° Memorial Paolo d’Avola - Caravaggio

(foto 1) 

Questa è la seconda edizione della manifestazione in memoria del nostro amico Paolo D’Avola, proprietario del Bar Chiosco che è attualmente la sede di ritrovo dei Malnat (foto 2), venuto a mancare 4 anni fa.

Prendiamo questo evento, oltre che per commemorare Paolo, anche come giro di apertura ufficiale della stagione motociclistica, nonchè come pretesto per stare in compagnia di vecchi amici e conoscerne di nuovi perché è un evento aperto a tutti……ma proprio a TUTTI (foto 3)!!! :D

Però mi raccomando...attenti a quei 4 (foto 4)!!!

Dopo il moto giro ci si ritrova tutti al Chiosco dove si dà da mangiare agli affamati (foto 5) con un ricco buffet organizzato ed offerto da Francesca, Deborah e Simone: la moglie ed i figli di Paolo (foto 6-7-8-9).

Si gioca (foto 10-11) e se non si è ancora stanchi si finisce in bellezza con 4 amici al bar… (foto 12)!!!

Per poi tornare a casa e mettere le bambine a riposo nei loro garage (foto 13).

Quello che è certo è che in questa manifestazione troverete sicuramente tante moto… (foto 14-15-16) ma soprattutto tanta AMICIZIA (foto 17)!!!!! 

E di solito anche qualche riconoscimento (foto 18)!! 

(GUARDA IL VIDEO)


08/03/2012 – Festa della Donna – Lissone (MB) 

Tra un moto giro e l’altro ci intratteniamo festeggiando tutto quello che si può festeggiare.
Questa è la volta della festa della donna, festeggiata tutti insieme in un ristorante messicano di Lissone (foto 1-2).

Come potete vedere l’appetito non ci manca… (foto 3-4) ….ma forse dovremmo stare un po’ più attenti ai limoncelli…!!!! (foto 5) O_o

Un lamp a tutti e VIVA LE DONNE!!!


Domenica 25/02/2012 - Motocannolo - Colma di Sormano/Pian del Tivano (CO) 

Questa gita prende il nome dal suo punto di ritrovo e luogo di partenza che è una pasticceria che produce prodotti tipici siciliani a Merate (LC) (foto 1)

Organizzata in collaborazione con il gruppo delle Motocicliste.net, si è svolta tra le incantevoli strade del Passo della Colma di Sormano fino al Pian del Tivano (altezza 947 mt.).

Purtroppo sono poche le immagini che documentano questa uscita ma…crediamo che rendano l’idea…… (foto 2-3)


06-07-08-09/01/2012 - Pinguinos - Puente Duero Valladolid - Spagna

I Pinguineros di turno sono Franco, Danilo, Bruno, Enrico (da Trieste) e Muà (foto 1-2).
Enrico, partendo da Trieste, ci ha raggiunti a Muggiò verso le 19.00 di Mercoledì.

Giovedì 5 Gennaio sveglia alle 06.00 e ritrovo al City Bar con Danilo e Bruno, poi via per 150km in direzione Genova dove alle 14.00 ci aspetta il traghetto che ci porterà a Barcellona (foto 3).

Viaggio con mare tranquillo e, grazie alla compagnia giusta e "qualche" birretta, anche molto divertente! 
Arriviamo a Barcellona alle 07.00 di Venerdì mattina (foto 4-5) e dopo 5 minuti dallo sbarco ci siamo persi prendendo tre direzioni diverse...

Sono servite un po’ di telefonate ed 1 ora di tempo (foto 6) prima di ritrovare la strada giusta tra le infinite e deserte strade barcellonesi (foto 7) e dopo 700km siamo giunti finalmente a Vallalolid (foto 8).

Per fortuna il tempo ci ha aiutato e, a parte il freddo (0°c) (foto 9) e vento forte per circa 100km, verso le 18,00 siamo arrivati al raduno.

Fatta iscrizione, sistemate tende e Bimbe, ci siamo buttati nella Fiesta (foto 10-11)!!

Dopo diverse ore e diverse birre, il problema per me e Danilo (che a quel punto eravamo rimasti soli) (foto 12) è stato ritrovare le tende ma dopo 5/6 giri della pineta, grazie ad una clamorosa botta di culo, siamo riusciti a localizzarle e finalmente a riposarci.

Sabato mattina sfilata dei Moteros per le vie di Vallalolid, si parla di più di 20.000 moto (13-14-15)!!

Grande festa, poi mangiata in una locanda dove dopo l’antipasto, il primo, il secondo, il contorno, il vino (tanto vino), il caffè ed il grappino, abbiamo speso la catastrofica cifra di 13 euro a testa!!

A questo punto giro per la città per smaltire e poi ritorno al raduno.

Serata divertentissima con fuochi artificiali, ballerine, musica e tantissima gente lì solo per divertirsi.

Domenica mattina partenza per le 09.00 (foto 16) e, dopo alcool test della polizia ed altri 700km di freddo, arriviamo a Barcellona verso le 20.00 dove ci imbarchiamo (foto 17), ci facciamo una doccia calda ed una bella dormita fino al giorno dopo.

Arrivo a Genova alle 16.00 e via per gli ultimi 150km che devo dire sono stati i più brutti e pericolosi con strade ghiacciate (-5°c) ed automobilisti e camionisti che viaggiavano a 5 metri dietro di noi...! 
Arrivati a casa verso le 20.00 congelati ma felici per aver fatto anche questo bellissimo Motoraduno (foto 18).

Gli Spagnoli sono molto disponibili, si sanno divertire e far divertire gli altri, l'organizzazione e' perfetta pertanto esperienza assolutamente da fare!!!

Scritto da Franco Rama